24 aprile 2017
Aggiornato 07:00
Le pagelle di Milan-Empoli 1-2

Suicidio Milan: perde in casa con l’Empoli e ora l’Europa è a rischio

Fabrizio Tomasello 23/04/2017

Partita oscena giocata dai rossoneri al cospetto di un Empoli appena appena decente. Inguardabile in difesa, praticamente inconsistente a centrocampo, nullo in attacco per colpa della giornata negativa di Suso e Deu. La conferma che senza gli spagnoli, il Milan in avanti non ha alternative all’altezza.

Calcio - Serie A

L'esultanza dei calciatori del Milan

Milan: una rosa con 7 spine

Fabrizio Tomasello 20/04/2017

Subito sette casi spinosi per la nuova dirigenza rossonera in vista della prossima stagione. Si parte dal tecnico Montella e, passando dalle questioni Donnarumma, Suso, De Sciglio, Deulofeu, Pasalic, si finisce a Bacca, sempre più vicino ad una necessaria cessione a giugno. Ecco tutte le percentuali di permanenza al Milan.

Calcio - Serie A

Milan e Inter: uniti dalla Cina ma con una grande differenza

Fabrizio Tomasello 19/04/2017

Dal campo alla scrivania, le due società di Milano rappresentano al momento due diverse filosofie: i nerazzurri molto più ricchi appaiono poco uniti in campo e in difetto di organizzazione societaria; i rossoneri invece sembrano sempre più compatti in campo e già pronti a ricostruire partendo dalle fondamenta.

Calcio - Serie A

Il nuovo amministratore delegato del Milan Marco Fassone

Le prime certezze di Fassone per il nuovo Milan

Fabrizio Tomasello 18/04/2017

Importanti indicazioni raccolte dalla nuova dirigenza rossonera al termine del derby contro l’Inter: indispensabile ripartire dalle colonne Montella, Donnarumma, Romagnoli, Suso e magari anche Deulofeu. Urge un centravanti all’altezza delle ambizioni del Milan e un centrocampo tutto nuovo.

Le pagelle di Inter-Milan 2-2

Derby da infarto: allo scadere è gioia Milan

Fabrizio Tomasello 15/04/2017

Un gol di Zapata al minuto 97 inchioda il primo derby cinese sullo 2-2, dopo che il primo tempo era stato chiuso sul 2-0 per i nerazzurri in vantaggio grazie ai gol di Candreva e Icardi. Nella ripresa accorcia Romagnoli e poi la rete sensazionale del difensore colombiano. Deulofeu sugli scudi per un Milan che non avrebbe meritato di perdere.

Cessione Milan

Silvio Berlusconi con Yonghong Li e Han Li

Berlusconi-Milan, fine di un’era con tanti rimpianti

Fabrizio Tomasello 14/04/2017

Il day after dell’epocale passaggio di proprietà dell’Ac Milan è dedicato al tributo a Silvio Berlusconi, tra analisi, celebrazioni e perfine un grande rimpianto: sarebbe bastato poco per evitare di arrivare a questo.

Cessione Milan

Milan, l’ultimo sgarbo di Berlusconi

Fabrizio Tomasello 11/04/2017

Appare sempre più chiara la decisione di Silvio Berlusconi di non accettare la carica di presidente onorario del Milan. Alla base ragioni di cuore, ma sotto sotto si fa strada l’ipotesi di non voler essere a bordo nel caso la barca di Yonghong Li dovesse affondare. Malgrado tutte le rassicurazioni offerte ai tifosi rossoneri.

Calcio - Serie A

Deulofeu e Pasalic, oggetto della polemica di Galliani

Milan: l’ultima insensata polemica di Galliani

Fabrizio Tomasello 10/04/2017

Hanno fatto rumore le dichiarazioni dell’ad uscente del Milan a proposito di Suso, Deulofeu e Pasalic e del lavoro di scouting della dirigenza rossonera. Una polemica tanto pretestuosa quanto inutile, anche perchè due giocatori su tre, di quelli citati da Galliani, lasceranno Milanello tra appena due mesi.

Cessione Milan

Tutto pronto per il closing, ma il tifoso del Milan non può gioire

Fabrizio Tomasello 07/04/2017

Manca appena una settimana e poi sarà closing, un passo epocale nell’ultracentenaria storia dell’Ac Milan. Ma i tifosi rossoneri non riescono ad abbandonarsi alla gioia e alla soddisfazioni, troppo grandi sono i misteri che accompagnano i nuovi acquirenti del club.

Calcio - Serie A

Montella e Donnarumma sembrano confabulare sul futuro del Milan

Milan: da Montella a Donnarumma, la stagione delle grandi ombre

Fabrizio Tomasello 05/04/2017

Dopo i primi dubbi sollevati da Mino Raiola, tanti altri rossoneri iniziano a mettere in discussione la loro permanenza al Milan. Da Suso al tecnico Montella, l’imperativo è uno solo: aspettare le mosse della nuova dirigenza per decidere cosa fare il prossimo anno.

Calcio - Serie A

Milan, il regalo d’addio di Berlusconi e Galliani

Fabrizio Tomasello 03/04/2017

La poco brillante prestazione dei rossoneri a Pescara ha rimesso in discussione le certezze europee di mister Montella. La realtà afferma che questa è una squadra povera qualitativamente e che il settimo posto fotografa il reale valore della rosa. E si avvicina il quarto anno consecutivo senza Europa.

Calcio - Serie A

L'allenatore del Milan Vincenzo Montella

Milan, ora la priorità è blindare Montella

Fabrizio Tomasello 24/03/2017

Sull’attuale allenatore rossonero, protagonista di un’eccellente stagione alla guida del Milan, potrebbe scatenarsi una vera e propria asta tra tutte le grandi del nostro campionato. Ecco perchè la priorità della dirigenza, che sia italiana o cinese, ora deve essere quella di blindare il tecnico.

Cessione Milan

Closing: Berlusconi incassa altri 20 milioni

Fabrizio Tomasello 23/03/2017

Questa specie di farsa della cessione del Milan si arricchisce di un’altra puntata. Nella giornata di ieri sono stati depositati sui conti Fininvest altri 20 milioni, anticipo della terza caparra che dovrebbe arrivare in settimana e dare vita al nuovo contratto tra le parti.

Le pagelle di Milan-Genoa 1-0

L'esultanza dei calciatori rossoneri dopo il gol di Mati Fernandez

Milan, il vero fuoriclasse è in panchina: continua la corsa all’Europa

Fabrizio Tomasello 18/03/2017

Seppure con il minimo scarto, la vittoria contro il Genoa non è mai stata messa in discussione. Merito di mister Montella e delle sue scelte: Mati Fernandez match winner, Lapadula assist man, l’infaticabile Deulofeu e il ritrovato capitan De Sciglio.

Cessione Milan

Milan, comunque vada sarà un insuccesso

Fabrizio Tomasello 17/03/2017

È questa la spiacevole condizione dei tifosi del Milan, consapevoli di essere nel bel mezzo di una situazione paradossale: indecisi se augurarsi di finire nella padella o nella brace. In ogni caso, in guai serissimi.

Cessione Milan

La curva sud del Milan

Milan, niente il closing: la caparra slitta ancora

Fabrizio Tomasello 17/03/2017

Telenovela, teatrino, pagliacciata, ormai non si sa più come definire questa squallida vicenda del closing rossonero. Probabilmente è arrivato il momento di una contestazione epocale, di quelle da far tremare i polsi a chi sta tramando nell’ombra per screditare un pezzo di storia del calcio come l’Ac Milan.

DIARIO TV

Champions, in semifinale la Juventus pesca il Monaco

«Ci aspetta una squadra molto giovane, che corre tantissimo, ma vogliamo arrivare in fondo» ha commentato il vicepresidente bianconero Pavel Nedved. L'altro match sarà il derby Atletico Madrid-Real Madrid.

Real o Barça? Boateng: «Milan!»

21/04/2017 15:41:08

Barone (Piccoli azionisti Milan) dopo l'incontro con la nuova dirigenza: «Vera svolta, massima fiducia»

20/04/2017 11:35:02

Dugout corner flag contest: la sfida è fra Montella e Lapadula

19/04/2017 14:55:02

Milan tra closing e vecchie glorie: Fabrizio Tomasello a Tv2000

18/04/2017 14:55:54

Ultime notizie

Guarda tutte

Milan: pomeriggio da incubo

La sconfitta interna contro l'Empoli complica e non poco i piani del Milan per la rincorsa in Europa. Tanti i momenti chiave di questa sconcertante partita: i due gol segnati dall'Empoli, il rigore fallito da Suso, la rete di Lapadula, la punizione a due in area che non produce nulla per i rossoneri.

Suicidio Milan: perde in casa con l’Empoli e ora l’Europa è a rischio

Partita oscena giocata dai rossoneri al cospetto di un Empoli appena appena decente. Inguardabile in difesa, praticamente inconsistente a centrocampo, nullo in attacco per colpa della giornata negativa di Suso e Deu. La conferma che senza gli spagnoli, il Milan in avanti non ha alternative all’altezza.

Milan-Inter, un derby infinito anche sul mercato

I responsabili delle rispettive aree tecniche, Mirabelli e Ausilio, dopo aver lavorato tanto tempo fianco a fianco, si ritrovano con una lunga serie di obiettivi in comune, dai laziali Keita e de Vrji ai doriani Škriniar e Schick, per finire ai terzini Conti e Mendy.

Real o Barça? Boateng: «Milan!»

Questa la risposta data dall'ex rossonero al giornalista che ha chiesto in quale delle due grandi squadre spagnole vorrebbe giocare. Poi ha aggiunto: «Fra le due il Madrid, fin da piccolo sognavo la maglia bianca». Poi ha detto la sua su due grandi campioni, Ronaldo e Messi