26 maggio 2017
Aggiornato 17:00
Calciomercato - Milan

Bacca e Niang, due dei principali indiziati a lasciare definitivamente il Milan

Supermarket Milan: tutti i rossoneri in partenza e le loro probabili destinazioni

Gran fermento in Casa Milan: si lavora assiduamente non solo sui tanti affari in entrata, ma anche per fare spazio in rosa e cedere i numerosi esuberi a Milanello. Tra questi Bacca, Niang (di ritorno dal Watford), Kucka, Poli, Lapadula, Paletta, Zapata e il Principito Sosa.

Calciomercato - Milan

Milan: via al restyling in attacco con il francese del Celtic Dembélé

Grandi manovre in attacco per il club di via Aldo Rossi. Si lavora per un grande bomber (Morata o Belotti), ma non solo: oggi è venuto fuori il nome di Moussa Dembélé, centravanti del Celtic, ma filtrano indiscrezioni secondo cui il Milan sarebbe molto vicino ad un altro attaccante francese di cui ancora non si è parlato.

Milan, nuova pista tutta francese per il centrocampo

Con l’acquisto di una mezz’ala come Kessié ormai alle porte, la società rossonera si guarda notoriamente intorno alla ricerca di un vero e proprio mediano da piazzare davanti la difesa. L’obiettivo numero uno resta Biglia, ma secondo la Gazzetta dello Sport il nome nuovo sembra essere quello di Tolisso dell’Olympique Lione.

Calcio

Sebastiano Rossi: “Donnarumma corre un rischio enorme”

Il futuro del portiere del Milan non è stato ancora chiarito ed il rinnovo di contratto tarda ad arrivare. Intanto l’ex estremo difensore rossonero teme che il suo giovane collega possa finire schiacciato in un pericoloso vortice

Derby di mercato per Lapadula

Forte il pressing dei rossoblu genovesi sul centravanti del Milan, sulla cui conferma in rossonero permangono ancora parecchi dubbi. Da una parte la possibilità di avere una seconda possibilità con Montella, dall’altra la certezza di un posto da titolare in rossoblù. Ma attenzione all'inserimento della Samp, interessata ad accogliere Lapadula come parziale contropartita per Schick.

Calcio - Serie A

Un'immagine degli uffici di Huarong

Milan cinese, torna a farsi sentire il ruggito di Huarong

Continuano le buone notizie sul fronte rossonero: dopo l’ingresso in Europa e il mercato scoppiettante organizzato da Fassone e Mirabelli, ecco un aggiornamento importante sul fronte societario. Le maglie del governo di Pechino sugli investimenti all’estero si stanno allentando e al Milan si torna a parlare di Huarong.

Milan in Europa da testa di serie, dall'Uefa buone notizie anche per Juve e Napoli, meno per la Roma

Buone notizie dal fronte europeo per i rossoneri di Montella: i preliminari di Europa League saranno affrontati da testa di serie. Per quanto riguarda le altre squadre italiane, positive conferme per Juve e Napoli in Champions e Lazio in Europa League. Percorso a rischio per Roma e Atalanta.

Calcio - Serie A

Milan: pari prezioso contro l’Atalanta, per il gioco ripassare più avanti

Rossoneri deludenti, addirittura soverchiati dai nerazzurri bergamaschi nei primi 45 minuti. Poi la debole reazione del Milan, premiata da un gollonzo arrivato grazie a un tiraccio di Deulofeu in netta posizione di fuorigioco, peraltro deviato da un difensore atalantino. Tra i peggiori in campo, il capitano Montolivo e il solito indifendibile De Sciglio.

Punto di non ritorno

Milan, adesso il vero problema si chiama Montella

Dopo l’ennesima batosta contro la Roma si infittiscono i dubbi sull’allenatore rossonero, in evidente difficoltà dopo il passaggio societario. Urge una riflessione immediata sull’opportunità di puntare ancora su Montella oppure cambiare rapidamente strada.

Vergogna Milan, umiliato in casa dalla Roma senza reagire

Donnarumma a parte, la prestazione del Milan è addirittura mortificante. Tutti colpevoli, nessun escluso, primo fra tutti il tecnico Montella, sempre meno capace di tenere salde le redini della squadra.

Cessione Milan

Il Sole 24 Ore: «Milan, pronto un bond da 123 milioni»

Secondo Carlo Festa del Sole 24 Ore, Li Yonghong avrebbe messo a punto l’architettura finanziaria legata all’acquisto dell’Ac Milan. Prima un bond da 123 milioni quotato a Vienna, poi la Borsa di Hong Kong.

Milan, buone notizie dalla Cina

La Safe, organo governativo di controllo sui flussi di valuta, ha dichiarato positivi i risultati sul giro di vite in materia di esportazione di capitali cinesi all’estero. Questo potrebbe voler dire allentare la morsa nei prossimi mesi e quindi consentire a Li Yonghong di realizzare il suo progetto di coinvolgimento di grosse aziende come Huarong.

Le pagelle di Inter-Milan 2-2

Derby da infarto: allo scadere è gioia Milan

Un gol di Zapata al minuto 97 inchioda il primo derby cinese sullo 2-2, dopo che il primo tempo era stato chiuso sul 2-0 per i nerazzurri in vantaggio grazie ai gol di Candreva e Icardi. Nella ripresa accorcia Romagnoli e poi la rete sensazionale del difensore colombiano. Deulofeu sugli scudi per un Milan che non avrebbe meritato di perdere.

Milan: da Mr. Bee a Mihajlovic, tutti i dubbi di Berlusconi

La vittoria del derby ha lenito solo parzialmente le ansie del presidente del Milan, preoccupato per il futuro della sua creatura sia dal punto di vista societario che da quello tecnico.

Calcio - Nazionali

Milan: battaglia federale per accaparrarsi Romagnoli

Il ct della nazionale maggiore Ventura e quello dell’Under 21 Di Biagio si contendono il centrale difensivo del Milan. Entrambi lo vorrebbero a disposizione, l’ennesima conferma della crescita esponenziale di Romagnoli da quando è arrivato in rossonero.

Le pagelle di Milan-Palermo 4-0

Milan, messaggio al campionato: «Attenti a quei due»

Grazie al mezzo passo falso dell’Atalanta e alla sconfitta dell’Inter, la corsa all’Europa del Milan riacquista vigore. A farne le spese è il malcapitato Palermo che ne prende 4, ma avrebbero potuto essere molti di più. Merito soprattutto dei due geniali spagnoli Suso e Deulofeu.

Bacca o Lapadula, il nuovo dubbio di Montella

Il gol vittoria segnato dall’ex attaccante pescarese, subentrato proprio al colombiano nei minuti finali di Palermo-Milan, riporta a galla un tema caldo: meglio puntare sull’esperienza e il talento offensivo di Bacca o sulla “garra” e la voglia di emergere di Lapadula? In vista del derby un problema in più per mister Montella.

DIARIO TV

Il Milan punta a Patrik Schick, parola del presidente Ferrero

Il patron della Sampdoria ha raccontato ai giornalisti di essere stato contattato dai Rossoneri e da Aurelio De Laurentis per il giovane talento della Sampdoria. "C'è una gara per lui, ma credo rimarrà con noi per un altro anno perchè non abbiamo la voglia e ela gara di venderlo"

Gattuso torna al Milan

25/05/2017 15:08:56

Belotti: «Il Milan è la mia passione fin da bambino»

24/05/2017 15:11:22

Suso e Locatelli dopo la vittoria contro il Sassuolo, «Più bello il mio gol», «No, il mio»

23/05/2017 14:48:27

I (super) complimenti di Guardiola a Donnarumma

17/05/2017 15:09:45

Altre notizie sul calcio

Massimiliano Allegri

Allegri: «Il mio futuro? Dopo Cardiff»

Il tecnico bianconero ha vinto il sesto scudetto di fila e il suo quarto personale: «Io sono contento qui, ma la Juve è a un livello talmente alto che mantenerlo non è facile, bisogna confrontarsi e confrontare le nostre idee. Complimenti a questi ragazzi, sono nella storia»

La Juventus è campione d'Italia per la sesta volta consecutiva

La Juventus è campione d'Italia per la sesta volta consecutiva

La Roma di Luciano Spalletti sperava nel Crotone di Davide Nicola, ma la Juventus di Massimiliano Allegri non ha steccato, ha vinto per 3-0 contro i calabresi e si è laureata campione d'Italia per la 33esima volta nella sua storia.

La Juventus bette agevolmente il Genoa allo Stadium per 4-0

La Juve dice 33. E stasera tocca alla Roma

L'unico ostacolo per la vecchia signora è il calendario, o meglio i molteplici impegni che si prospettano per gli uomini di Allegri nelle prossime settimane. Si tratta, con buone probabilità, di 7 gare in 24 giorni.