8 dicembre 2016
Aggiornato 01:00
Calcio

Il DS del Galatasaray: “Sneijder al Milan? Chissà….”

Non tramonta l’idea di avvicinare il fantasista olandese ai rossoneri. Non negano neanche da Istanbul

ISTANBUL - Prima ci ha pensato lui rinnegando il suo passato interista e definendosi tifoso del Milan da sempre, oggi ci si mette anche la dirigenza del Galatasaray ad avvicinare Wesley Sneijder ai rossoneri. Per bocca del direttore sportivo della squadra turca, Cenk Ergun, infatti, l’ipotesi di rivedere l’olandese a Milano ma sulla sponda opposta del Naviglio, sembra tutt’altro che campata in aria: «Ho letto le voci che vorrebbero il Milan interessato a Sneijder - afferma Ergun - e mi sembrano voci normali considerando che Wesley è un grande campione e fa gola ai migliori club europei. Al momento siamo felici di lui e lui è felice al Galatasaray, però nel calcio mai dire mai, le cose possono cambiare rapidamente; ripeto: oggi tutto è tranquillo, domani non sappiamo, se ci fosse un’offerta del Milan la valuteremo e la valuterebbe ovviamente anche il calciatore». Molto più di un’apertura, se si sa leggere fra le righe, appare chiara l’intenzione del Galatasaray di proporre quasi espressamente Sneijder al Milan, di ricordare ai rossoneri che il campione olandese è sì ad Istanbul ma che la sua permanenza in Turchia è tutt’altro che scontata.